Che è apparso in fornace ardente in Daniele 3:25?

Questa è una traduzione imperfetta dal documento originale in inglese che è stato tradotto dal software Google Translating. Se si parla inglese e vorrebbe servire come ministro web per rispondere a domande dei popoli nella tua lingua nativa; o se si vuole aiutarci a migliorare l'accuratezza della traduzione, vi preghiamo di inviarci un messaggio

Molte traduzioni leggono, “La forma del quarto è come il Figlio di Dio.” Daniel 03:25

IL COMMENTO PULPITO dice: “La frase 'il Figlio di Dio,' è chiaramente sbagliato; la traduzione corretta è: 'L'aspetto del quarto è come un figlio degli dei' ...

Come nella maggior parte delle mitologie pagane, non c'erano solo gli dèi, ma semidei, di diverse classi diverse ... Dovremmo evitare attribuendo al monarca babilonese l'idea che questo aspetto era quello della Seconda Persona della Trinità cristiana ...”

Poi il commento pulpito dice: “... era un angelo che ha rafforzato questi servitori di Dio nella fornace.”

Daniel 3:28 dimostra che Nabucodonosor ha detto che Dio ha “mandato il suo angelo e ha liberato i suoi servi ...”


DOUG KUTILEK (UN RICERCATORE SCIENTIFICA TRINITARIA) si dimostra che Daniele 3:25 è tradotto letteralmente come “un figlio di dei.”

“Il preciso, letterale equivalente inglese di bar-elahin è‘un figlio degli dei’, come l'ASV, TILC e NIV hanno. Non dovrebbe sorprenderci di trovare un re pagano che ha riconosciuto e adorato molti dèi parlando della comparsa di una persona soprannaturale come “un figlio degli dei.”

Nabucodonosor era ancora pagana (che aveva appena eretto un idolo d'oro e costretto i suoi sudditi ad adorarlo). In Daniele 3:28, il re si riferisce ancora una volta il quarto uomo nella fornace, questa volta dalla denominazione “Angelo”, il che suggerisce che i due termini, “Angel” e “un figlio degli dei,” sono state designazioni sinonimo “.

“Per quanto riguarda l'aspetto del quarto uomo, che afferma di essere come quella di un figlio di Dio, o lo dobbiamo prendere per essere un angelo, come Settanta ha reso, o addirittura, come la maggior parte pensa, il Signore il nostro Salvatore. Eppure io non so come un re empio avrebbe potuto meritato una visione del Figlio di Dio.”

“Merita osservando che la Scrittura stessa si riferisce agli angeli come figli di Dio a Giobbe 1: 6; 2: 1; 38: 7; ed anche, quindi penso che, Genesi 6: 2, 4.”[Estratti dall'articolo di Doug Kutilek‘Il Figlio di Dio o un figlio del Gods (Daniele 3:25)’? www.kjvonly.org/doug/index_doug .html ]

Per ulteriori articoli

Per i libri gratuiti

Per Video Insegnamenti, iscriviti alla nostra CANALE YOUTUBE

Recent Posts

See All

C O N T A C T

© 2016 | GLOBAL IMPACT MINISTRIES